Controlla le tariffe
Hotels Resorts Campeggi Offerte Vacanze

Orsera

Orsera

Orsera, cittadina di mare con una storia di oltre duemila anni, grazie ai suoi tanti itinerari da percorrere in bici ed a piedi, sia da chi è in cerca di una rilassante vacanza in riva al mare, sia dagli amanti delle vacanze attive ed eccitanti.

Venite a conoscere Orsera


Questa cittadina sulla costa occidentale dell’Istria, in passato un villaggio di pescatori, è situata all’ingresso del canale di Leme. Salite su uno dei belvedere del centro storico medievale della città situato sul colle, a ridosso del mare, e godetevi la vista sull’arcipelago che conta ben 18 isolotti. Forse è proprio questa la strada percorsa tanto tempo fa dal famoso Casanova.

La gente di Orsera si occupa prevalentemente di agricoltura, vitivinicoltura, pesca e turismo, non necessariamente in quest’ordine.

Di fronte alla cittadina c’è un arcipelago di 18 isolotti disabitati. Se vi aggiungiamo i 190 punti per l’ormeggio del marina, possiamo a buon diritto considerare Orsera un vero e proprio paradiso per la vela. Al secondo posto c’è il mondo del volo, con i lanci con il paracadute, il parapendio, i voli panoramici e le attività dell’aeroclub. Ma non finisce qui. Orsera ha tanto da offrire anche a chi ama passeggiare all’aria aperta, ai cicloturisti, agli amanti del nuoto ed ai sub.

L’offerta di svago di Orsera, così ricca e varia, è possibile grazie al suo clima mite tipicamente mediterraneo, alla sua costa frastagliata ed al suo ambiente naturale incontaminato.

Orsera si propone come ideale punto di partenza per avventurieri e globetrotter, in viaggio per scoprire i segreti dell’Istria o persino della Croazia. Da non perdere una visita al Canale di Leme ed alla cittadina di Rovigno.

Un volo panoramico a bordo di un aereo da turismo

Orsera è una delle poche località dell’Istria ad avere un proprio aeroclub. Sfruttatelo nel migliore dei modi e godetevi un bel volo panoramico su Orsera e sul golfo di Leme.
In visita a Via Casanova

Il famoso rubacuori italiano è stato per ben due volte ad Orsera, nel 1743 e nel 1744. Stando alle sue memorie pare che, in occasione di ogni sua visita, diverse bellezze locali abbiano ceduto al suo irresistibile fascino.
Una visita al Castello (Kaštel), con la residenza vescovile estiva ed una chiesetta

Il palazzo odierno, nato dalla separazione di un antico castello romanico, un tempo fungeva da residenza vescovile estiva. Il complesso consta di un palazzo fortificato con tanto di cisterna e quattro torrette collegate alle mura cittadine, risalenti al XV secolo.
Visitate il Parco delle sculture di Dušan Džamonja

Le sculture, le opere grafiche ed i disegni esposti nella casa e nel parco di sculture sono tutte opere nate dalla vena artistica di Dušan Džamonja, uno dei maggiori scultori moderni che la Croazia abbia dato all’Europa. Grazie alla scuola internazionale di scultura “Montraker”, Orsera in agosto diventa meta obbligata per ogni autentico amante della scultura.
Godetevi il panorama da tre romantici belvedere

Tutti i belvedere d’Orsera abbracciano l’arcipelago e sono abbelliti da tavoli e panche in pietra nati nei laboratori della Scuola internazionale di scultura “Montraker”.
Percorrete in bici l’itinerario eco-ciclabile Orsera – Leme – Orsera

L’itinerario eco-ciclabile nei pressi di Orsera offre tre tipi di percorso: uno di breve durata e di lieve difficoltà, uno di media lunghezza per cicloturisti più in forma, ed un percorso lungo ed impegnativo per ciclisti d’esperienza che desiderano ammirare tutte le bellezze dell’Istria e del Mediterraneo. Durante la pedalata i cicloturisti avranno modo di costeggiare un sito archeologico risalente all’età del bronzo con tanti reperti in ceramica, il parco di sculture di Dušan Džamonja, l’aeroclub Crljenka ed, infine, il golfo di Leme.
Due passi per il bosco Kontija

Il bosco Kontija, con tante carpinelle ed altre specie arboree, dall’alto dei suoi 140 anni, è il più antico e meglio conservato dell’Istria.
Visitate la Grotta di Romualdo ed il golfo di Leme

Il golfo di Leme è un’insenatura di oltre 10 km che ha l’aspetto di un fiordo. Questo paesaggio naturale protetto è nato dall’alluvione del terreno carsico. Sul lato settentrionale c’è una parete per l’arrampicata libera, mentre a sud c’è la Grotta di Romualdo, suggestivo luogo di preghiera e meditazione che ospitò per ben tre anni, dal 1001 al 1004, l’eremita s. Romualdo. La grotta è anche un fenomeno speleologico: in essa, infatti, tutte le concrezioni calcaree si trovano esclusivamente sul lato sinistro, mentre il lato destro ne è completamente privo. Vi sono state rinvenute anche tracce della presenza di cacciatori risalenti al paleolitico.
Le feste della tradizione piscatoria

Orsera vanta una lunga tradizione piscatoria, celebrata con feste che vanno dalla primavera all’autunno. Per maggiori informazioni consultate il Calendario degli eventi lungo la riviera di Orsera.
Un visita al Dinopark Funtana

Il Dinopark Funtana a Funtana (Fontane) è il primo parco dei divertimenti con dinosauri a grandezza naturale dell’intera Croazia. Dato che in varie località dell’Istria sono stati rinvenuti numerosi resti di dinosauri, essi sono diventati uno dei simboli della penisola. Visitando il Dinopark farete un viaggio nella preistoria, tra le immagini ed i suoni di questi insoliti esseri che per milioni di anni hanno dominato il pianeta Terra.

Informazione generale

Il clima di Orsera è tipicamente mediterraneo, con inverni miti ed estati lunghe e calde. Le temperature invernali raramente scendono sotto lo zero. La temperatura atmosferica media in primavera è di 12,5 °C, in estate di circa 23,4 °C, in autunno di 15,6 °C, mentre in inverno arriva anche a 5,5 °C.

  • Abitanti: 2,703
  • Superficie: 22.9 km2
  • Densita: 118 ppl/km2
  • Temperatura atmosferica: Clima mediterraneo
  • gennaio: 5°C a 9°C
  • agosto: 22°C a 25°C
  • Temperatura del mare:
  • giugno: 22°C
  • luglio: 24°C
  • agosto/settembre: 23°C

All accommodations in Vrsar

Lorem ipsum