Maistra
Ispirazione per la vacanza
Controlla le tariffe
Panoramica Calendario degli eventi Nuove idee di viaggio a portata di mano
Dubrovnik

La cinta muraria di Dubrovnik

La cinta muraria di Dubrovnik

Le mura della città sono considerate uno dei più grandi e meglio conservati sistemi di fortificazione del Medioevo. Le mura difensive di pietra della città di Dubrovnik sono state costruite attorno alla Città vecchia e sono una delle maggiori attrazioni della città nonché l’emblema di questa città storica sotto l’egida dell’UNESCO.

Le mura difensive di pietra della città di Dubrovnik sono state costruite attorno alla Città vecchia e sono una delle maggiori attrazioni della città nonché l’emblema di questa città storica sotto l’egida dell’UNESCO.

Le mura di Dubrovnik sono tra i più grandi e i meglio conservati sistemi difensivi del Medioevo; furono costruite per difendere la città da attacchi nemici improvvisi. Le prime fortezze di Dubrovnik risalgono al VII secolo mentre le mura, così come ci appaiono oggi, furono costruite nel XIII secolo, con costanti ampliamenti e fortificazioni fino al 1660.

Le mura della città di Dubrovnik variano in altezza e spessore e, in alcuni punti, raggiungono l’altezza di 25 metri. Le mura che guardano verso il mare sono meno spesse (da 1,5 fino a 5 metri) a differenza di quelle che guardano verso la terraferma (da 4 a 6 metri). L’intero sistema di fortificazione conta tre fortezze, due rocche angolari, sei bastioni, il muro principale e alcuni altri elementi.

La Città vecchia di Dubrovnik

La torre Minčeta, la storica fortificazione del XIV secolo, sulla punta nord-ovest, è il punto più alto delle mura di Dubrovnik e offre una vista spettacolare sulla città e sul mare aperto. Dal lato opposto, la fortezza Revelin, che risale al XVI secolo, guarda oltre il vecchio porto cittadino e l’ingresso orientale in città, la porta di Ploče. Nel XIV secolo la fortezza di San Giovanni difendeva il porto dal lato sud-est, mentre la fortezza Bokar difendeva la porta d’ingresso Pile e offre la più bella vista sulla fortezza Lovrijenac che si erge a 37 metri sul livello del mare.

Le mura di Dubrovnik hanno la lunghezza di 2 chilometri e offrono vedute spettacolari con una vista stupenda sulla Città vecchia, sul mare e sull’isola di Lokrum. La passeggiata, in base alla folla e alle pause prese per scattare fotografie, ha una durata che può variare dai 45 minuti a 2 ore e oltre. I tour guidati che escono dalla porta Pile, sono disponibili sia individualmente sia per gruppi nel corso di tutto l’anno.

Le mura cittadine di Dubrovnik - biglietti d’ingresso e orario di lavoro.

I biglietti per le mura cittadine possono essere acquistati in uno qualsiasi dei tre ingressi: la fortezza di San Giovanni, la porta Ploče e la porta Pile. Il prezzo dei biglietti è di 150 kn (135 kn per gruppi), mentre bambini e ragazzi (dai 5 ai 18 anni) pagano 50 kn. Nel prezzo è incluso l’ingresso nella fortezza Lovrijenac.

Le mura cittadine sono aperte al pubblico:

  • in aprile, maggio, agosto e settembre dalle 08:00 alle 18:30
  • in giugno e luglio dalle 08:00 alle 19:30
  • in ottobre dalle 08:00 alle 17:30
  • a novembre, dicembre, gennaio, febbraio e marzo dalle 09:00 alle 15:00

Alloggi a Dubrovnik - Srebreno Dubrovnik

La riviera di Dubrovnik offre una miriade di possibilità per una vacanza eccellente. Per una vacanza ideale, le Ville Srebreno Dubrovnik sembrano un’ottima scelta, grazie all’eccellente offerta e la location attraente con vista sulle vicine isole dell’arcipelago di Dubrovnik.

Le Ville Srebreno offrono alloggio in ville di lusso, ben allestite e di dimensioni generose che vantano 4*: Villa Srebrenka, Villa Lovorka i Villa Supetar. Tutte le tre ville sono allestite perfettamente e offrono una stupenda vista sul mare e sulla spiaggia. Se invece siete alla ricerca di un alloggio nel centro del paese di Srebreno, gli appartamenti Srebreno sono la scelta giusta. Avete a disposizione 22 appartamenti di design moderno, circondati dalla passeggiata immersa nel verde, a soli 30 metri dal mare.

Se desiderate assaggiare la gastronomia di Dubrovnik, potete fare un salto al ristorante dell’Sheraton Dubrovnik Riviera Hotel, al bar Supetar e ai lounge bar nelle immediate vicinanze delle Ville Srebreno Dubrovnik.

Hotel a Ragusa

Hotel Astarea
Hotel Astarea
dubrovnik

In una location unica, nella placida baia del paese di Mlini, a soli 10 chilometri da Dubrovnik, l’Hotel Astarea offre tutto il necessario per una vacanza rilassante. Tutte le camere godono della vista sul mare o sul verde mediterraneo. Due piscine all’aperto si trovano proprio accanto alla spiaggia di ciottoli; la piscina interna è con acqua di mare e gli ospiti hanno a disposizione anche il centro wellness e la palestra.

Scopri di più
Hotel Mlini
Hotel Mlini
dubrovnik

L’Hotel Mlini è situato a ridosso della spiaggia e della passeggiata per cui potete godere della magnifica vista sul mare in qualsiasi momento. L’hotel nel centro del paese di Mlini è un’oasi di pace e tranquillità, in una location ideale, non lontana da Dubrovnik. In spiaggia si trova anche un bistrò e il ristorante Oleander per esperienze gastronomiche accompagnate da una splendida vista sul mare e sulle isole.

Scopri di più

Potrebbe piacerti anche

La primavera in Istria
Istra
Se finora non avete avuto modo di immaginare la primavera in Istria, allora siete al posto giusto. Questa destinazione nel cuore del Mediterraneo vive tutto l’anno e la primavera è l’ouverture migliore alla stagione estiva che conoscete già molto bene. Non bastano mille parole per descrivere ed evocare l’Istria, ma possiamo provarci. Per cominciare, questa breve guida vi sarà sicuramente d’aiuto.
Scoprite le novità per l’estate presso Maistra
Istra
Noi di Maistra trascorriamo le pause tra le stagioni lavorando per continuare a regalarvi la vacanza che desiderate. Dalla ristrutturazione di servizi igienici fino ai draghi istriani, date un’occhiata a tutte le novità che vi attendono questa estate da Maistra.
Adriatic for Adriatic
Istra
Lo sapevate che ogni anno nel mare finiscono circa 12 milioni di tonnellate di rifiuti in plastica? Unitevi anche voi alla nostra iniziativa.
Avete mai sentito parlare di una delle collezioni più inusuali al mondo?
Zagreb

Un museo davvero inconsueto - Il Museo delle relazioni interrotte

La peculiarità di una delle maggiori attrazioni di Zagabria consiste nel fatto che gli oggetti in mostra sono stati donati, in modo anonimo, da coppie deluse provenienti da tutte le parti del mondo.

La storia risale al lontano 1973… Un uomo innamorato, di nome Vlado, durante il servizio militare, costruì una scatola di fiammiferi che riportava il suo nome, il nome della sua amata moglie Jelka e la data del loro matrimonio. Ma non ci fu nessun ‘vissero felici e contenti’. Dopo 25 anni di matrimonio la coppia divorziò. Per fare una sorpresa all’ex marito, in occasione delle nozze d’argento, Jelka decise di mandargli una metà della torta decorata con il numero 25. I loro figli mangiarono la prima metà della torta con la madre e, poi, l’altra metà, insieme al padre, rimasto stupefatto, e la sua nuova compagna. Della loro storia rimasero solo i ricordi, il cuore infranto e la scatolina..…

Benvenuti in Istria - la migliore regione olivicola al mondo
Istra

Quando in Istria parliamo dell’olio d’oliva, lo facciamo con profondo rispetto perché non vi è un olio d’oliva eccellente senza il connubio del microclima, della qualità del suolo, della debita lavorazione e della millenaria tradizione.

Vivete l’autentica esperienza di degustazione dei migliori oli d’oliva istriani nelle cantine dei più noti produttori di olio insieme a persone che saranno felicissime di spiegarvi nei minimi particolari le regole di abbinamento tra le diverse varietà di olio d’oliva e le famose prelibatezze gastronomiche

Dubrovnik vista dal monte Sergio (Srđ) L’escursione con vista mozzafiato
Dubrovnik
Dubrovnik, la perla dell’Adriatico, è diventata una delle destinazioni mondiali più desiderate per trascorrere una vacanza piacevole. Se decidete di salire sul monte Sergio, capirete anche il perché
Escursioni in giornata da Zagabria
Zagreb

Zagabria offre una miriade di destinazioni e sta a voi salpare verso l’ignoto e conoscere i dintorni di Zagabria

I dintorni di Zagabria pullulano di destinazioni uniche come il monte Medvednica, il bellissimo parco nazionale dei Laghi di Plitvice e il castello Trakošćan. Fate un’escursione in giornata da Zagabria.

Siete rimasti incantati da Zagabria, ma vi farebbe piacere conoscere anche i suoi dintorni e le bellezze che la circondano? Non preoccupatevi, per maggiori informazioni rivolgetevi al personale degli hotel dove avete prenotato il vostro alloggio che sarà felice di informarvi sui luoghi, sulle località, gli orari e le modalità di visite. I dintorni di Zagabria pullulano di destinazioni uniche come il monte Medvednica, il bellissimo parco nazionale dei Laghi di Plitvice e il castello Trakošćan

Fine Dining - Una sensazione che vale la pena vivere!
Istra
Reborn. Secondo noi, è la parola che impersona meglio di tutte le altre quella sensazione che vorremmo vi portaste al rientro con voi dall’Istria. Reborn, o se preferite, la rinascita dello spirito e del corpo, attraverso una vacanza ricca e caratterizzata dalle più svariate sensazioni. Una di queste sensazioni è il fine dining che rappresenta l’assoluto piacere della vita in Istria. Mettetevi comodi e assaggiate le varie forme della nuova gastronomia istriana nei ristoranti come Cap Aureo, Tekka by Lone, Wine Vault, Adriatic di ispirazione francese, Agli Amici e molti altri.
I parchi di Zagabria
Zagreb

Godetevi l’oasi di quiete e di pace di Zagabria in uno dei numerosi parchi.

Secondo gli ultimi dati ufficiali nella capitale croata ci sono 33 parchi cittadini che occupano una superficie superiore ai 400.000 metri quadrati.

Riuscite ad indovinare quanti parchi ci sono a Zagabria e qual è la loro superficie complessiva? Praticamente in ogni angolo della città è possibile trovare un’oasi nascosta di pace e di verde dove potete intrufolarvi nelle giornate estive oppure farvi una passeggiata durante le serate romantiche, e se proprio dovessimo sceglierne alcuni come i più rappresentativi e i più belli, allora la nostra scelta cadrebbe su queste cinque bellezze urbane. Andiamo per ordine!

Secondo gli ultimi dati ufficiali nella capitale croata ci sono 33 parchi cittadini che si estendono su una superficie superiore ai 400.000 metri quadrati. Se dovessimo conteggiare le superfici verdi della città, i numeri sarebbero ben più grandi, visto che Zagabria è spesso chiamata col suo soprannome di città verde.

Offerte esclusive

Offerte esclusive


Abbonatevi alla nostra newsletter per essere sempre a corrente delle novità che non ci stanchiamo mai e poi mai di preparare per voi.